Influenza o Covid19, cosa sono ?…La stessa cosa !

Pemessa:
Quadri clinici da COVID-19,
(secondo la medicina imperante, allopatica):
I sintomi più comuni di COVID -19 sono: febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare indolenzimento e dolori muscolari, congestione nasale con rinorrea (raffreddore), mal di gola o diarrea.
Influenza stagionale IDEM !,
…..quindi come fanno questi “medici allopati” impreparati, a distinguere un ipotetica influenza da presunto “covid” (che non esiste), da una comune influenza ?, con il tampone nasofaringeo, che non serve però a fare diagnosi, né a dimonstrare l’ammalamento, che è invece riscontrabile dai sintomi influenzali, né a dimostrare che ne sarebbe  la causa, anche per il fatto che i tamponi presentano dall’85% al 95% di falsi positivi….in quanto il cosiddetto virus/esozoma, NON è mai stato isolato e certificato/sequenziato per intero……., quindi….la medicina ufficiale brancola nel buio e fa solo esperimenti sulla pelle del malati…..ed alle volte ammazzandoli prematuramente…., come nella stagione influenzale 2019/2020, vedi le uccisioni per terapie errate fatte negli ospedali…..ed i morti erano stati vaccinati in precedenza per l’influenza, meningite, morbillo…..

Cosa è l’INFLUENZA, secondo la Medicina naturale ??
L’influenza è una sola, stagionale o covid, ed è la normale azione dell’organismo quando cambia la ionizzazione dell’aria (soprattutto nei cambi di stagione) che influisce su quella dei liquidi dei corpi viventi e nel caso degli umani fa scaterane i processi di eliminazione delle infiammazioni latenti per mezzo del processo chiamato febbre.

La medicina naturale insegna a far uscire velocemente le infiammazioni (e quindi anche la febbre) dalla pelle, e che partono dall‘intestino, senza usare farmaci che invece la bloccano all’interno, tipo la Tachiprina.

In caso di influenza anche detta covid19, mali di testa, febbri, mali di gola o di denti, occorre fare uno o più clisteri per eliminare dall’intestino la cacca accumulata e non eliminata  e/o prendere un forte purga, perche essa nasce quando l’intestino e in disordine, specie quando si mangia troppo alle feste  oppure male e quindi la mucosa intestinale si infiamma, oppure si ha già l’infiammazione pregressa da vaccino e quindi essa DEVE tentare di uscire dalla pelle, cio avviene specie nei cambi di stagione o di luogo quando ci si sposta.

L’influenza anche quella spacciata per coronavirus/cov2/ Sars/ covid19, non è MAI virale o batterica, perché lo dice la parola stessa è l’influenza del clima che varia a scatenarla od a farla scomparire….. ed è quindi la variazione della ionizzazione dell’aria che influenza per RISONANZA selettiva  i liquidi dei corpi umani, specie i vaccinati che ne muoiono facilmente, o gli anziani con malattie pregresse…
Gli  animali non si ammalano di influenza….soprattutto perché non si vestono e non hanno scarpe….e quindi reagiscono naturalmente ad ogni istante alle variazioni ionoatmosferiche.
Mia nonna chiamava le influenze frequenti nei bambini: “Febbre di crescita”, infatti ad ogni febbre i bambini aumentano di statura, essa corrisponde ad una infiammazione delle mucose dell’intestino, che cerca di uscire nei cambi di stagione, cioè ai cambi di ionizzazione dell’atmosfera, infatti esse iniziano attorno al solstizio d’inverno e finiscono all’incirca all’equinozio di primavera.
Vedi a riprova: Elettrodinamica Quantistica

Ogni anno noi siamo diversi e lo siamo anche per dove abitiamo sul pianeta, quindi i tessuti corporei che rilasciano i virus/esozomi per la morte cellulare ed il disfacimento di nucleo e mitocondri delle cellule, sono ogni anno diversi e diversi da tessuto a tessuto e da persona a persona, essendo comunque i virus sostanze inerti, ma e quindi, queste sostanze virali, cioè molecole a DNA/Rna (esozomi), sono anche diversi da paese a paese e di anno in anno, e diverse anche dal tipo di tessuto infiammato dal quale provengono, quindi non esiste nessuna Mutazione virale…essendo una autoproduzione derivante dal disgregamento delle cellule di tessuti malati o per il ricambio cellulare.

Mia nonna curava con le erbe e mi portava nelle macchie nei campi o boschi, a cercare la mentuccia e altre piante spontanee. Mi faceva un clistere e/o mi dava una purga.
L’influenza si cura a casa con le semplici tecniche della medicina naturale: riposo a letto, clisteri, frizioni fredde sul Corpo,  alimenti di verdure liquidi….

Quando è ora di crescere spiritualmente o fisicamente e di rinnovare i tessuti, l’organismo si purifica facilmente attraverso il fuoco/febbre, come ci spiega la medicina millenaria dell’ Ayurveda.
Il corpo sano, Elimina per rinnovarsi, perciò è sano !
NON esistono gli asintomatici, sono semplicemente sani.

Le erbe od i rimedi naturali accompagnano e “modulano” il fuoco intestinale (vedi dottrina termica su Mednat.news) che genera la febbre, che deve uscire dalla pelle, meccanismo che va aiutato con il protocollo di MedNat.news e non impedito, con tachipirina, che è una sostanza sintetica tossica o con i FANS…(antiinfiammatori) od antibiotici ed antivirali.

Nella febbre da vaccino (ASIA) il corpo va in “Titl”, perché si ritrova a dover eliminare oltre alle infiammazioni indotte, anche quelle sostanze tossiche iniettate nella microcircolazione sanguigna e non sempre vi riesce, es. le tossine VACCINALI o della vitamina K1  e le infiammazioni latenti o croniche, tipo ASIA  od ADE, da essi generate/scatenate.

Definizione del meccanismo della infiammazione, reazione immunitaria chiamata: ADE
Uno dei principali meccanismi di eliminazione dei corpi estranei attuato dal sistema immunitario si avvale di particolari cellule immunitarie dette fagociti. Queste accorrono numerose nei siti di ove si trovano le tossine intercettate dal sistema immunitario perché richiamate dai tessuti intossicati,  e quando incontrano una qualsiasi tossina (ad esempio le sostanze vaccinali od i virus vaccinali sintetici ed ingegnierizzati in laboratori militari o di Big Pharma, non naturali come i virus/esosomi) esse vengono segnalate come un pericolo ed i fagociti cercano di “mangiarlo” per digerirlo e ciò avviene all’interno di una sorta di “stomaco” cellulare.
Tuttavia gli anticorpi artificiali dei sieri geneici chiamati impropriamente “vaccini” (che contengono anche e non solo la Spike) o quelli naturali creati in modo abnorme appositamente dall’organismo, per tentare di arginare l’invasione, magari persistente delle tossine anche vaccinali, in questo caso determinano l’effetto opposto.
Quindi le sostanze tossiche introdotte anche con sieri, vaccini o recentemente con i meccanismi genetici (mRna) spacciati per vaccini, vengono “decorate” con quegli anticorpi prodotti (es. tipo Spike, sintetici e non) e quindi sono paragonati ad un cavallo di troia per le cellule.
Gli anticorpi che le hanno riconosciute perché vengano eliminate dai tessuti e dalle cellule, in realtà cosi “bardate”, li aiutano a tentare di entrare nelle cellule per invaderle, ammalandole e portandole in stress ossidativo, apoptosi e morte cellulare e quindi anche quella tissutale….ed infine l’ammalamento del soggetto vaccinato /intossicato è assicurato e/o morte in certi casi nei quali questa reazioni autoimmunitaria è stata irruenta e potente.
Questo meccanismo è noto in biologia e viene definito ADE (dall’inglese Antibody-Dependent Enhancement), traducibile come “intensificazione (dell’intossicazione/infiammazione) anticorpo-mediata”.

Inoltre:
Lone Simonsen e i suoi colleghi riferiscono che dal 1968 al 2001 i decessi per influenza negli anziani negli Stati Uniti sono progressivamente aumentati, proprio insieme al crescente uso di vaccini antinfluenzali.
vedi:  https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15710788/

Le “punturine” dei VACCINI NON possono essere processate dal sistema  immunitario innato, perché lo mandano in confusione, immunodeprimendo il soggetto vaccinato.
Senza la modulazione di segnale specifico di blocco e di eliminazione delle tossine vaccinali, il sistema immunitario diviene “cieco” e va a tentativi, così nasce per reazione, l’ autoimmunità e le encefalopatie e/o DANNI da VACCINO connessi, a seconda dell’ ORGANO o della zona tissutale che viene colpita. – vedi Danni dei Vaccini

Tutto ciò che oggi avviene nella popolazione, (covid19) è dettato solo dalla PAURA di essere infettati…..cosa impossibile…..perché i virus/esosomi NON volano nell’aria….
Non esiste nessuna possibilità di INFEZIONE da terzi dall’aria. Quindi le “museruole sul viso non servono a nulla…perché i virus/esosomi, non volano nell’aria (vedi cosa sono i virus), servono solo a generare PAURA nel gregge della popolazione, che ignora la verità, medici allopati e parte dei biologi, compresi.
Quindi ogni anno e da sempre è un auto ammalamento, che avviene specie nei cambi di stagione, dovuti al clima che varia e che obbliga i corpi umani a resettarsi, ma solo su certi soggetti con infiammazioni importanti latenti,  il loro corpo li obbliga ed eliminarle attraverso ammalamento, febbre compresa, quando la ionizzazione dell’atmosfera varia, stimolando quella corporea, alle eliminazioni degli stati infiammatori latenti, ecco perché la gente si ammala a macchia di leopardo un pò qui un po là, senza aver mai avuto contatti con altri malati. Alcune volte in certe famiglie si ammalano uno o due componenti di essa, ma è perché le loro condizioni ioniche dei liquidi dei loro corpi sono simili.
Chi muore sono solo gli anziani, con malattie pregresse ed i plurivaccinati di qualsiasi vaccino, ma e specie quelli che si sono vaccinati per l’influenza, che essendo più deboli degli altri ed anch’essi con infiammazioni latenti o con malattie già presenti, che si ammalano più gravemente proprio per il vaccino che hanno fatto/ricevuto, che li ha immunodepressi e quindi il corpo deve tentare di riequilibrarsi e se non ce la fa, muoiono, come molti anziani nei centri di assistenza RSA e negli ospedali. (vedi influenza 2019/2020)
Ovviamente su questa PICCOLA parte di persone che si AMMALA, rispetto alla stragrande maggioranza di persone, ogni anno si ammala al massimo il 5-7 % della popolazione della nazione, una piccola parte di questi muore, per le malattie (pregresse), che avevano già prima di ammalarsi di influenza.

Infatti le statistiche serie, ci informano che l’età media dei morti in italia è di 78 anni…..e tutti o vaccinati o con malattie pregresse….
Ciò succede ogni anno, da sempre, vedi statistiche Istat e dell’ISS, nei loro siti.
Ma quest’anno (2020) i Politici venduti a Big Pharma, l’hanno ben congeniata per spaventare il gregge che ignora questi semplici meccanismi biologici e lo hanno fatto per rovinare le nazioni e togliere i Diritti e le liberta individuali, perseguire i loro scopi per far invocare dal gregge il VACCINO che loro imporranno poi obbligatoriamente, anche sugli adulti, la Prossima volta che inventeranno un’altra falsa epidemia.
Quindi NON esistono neppure le epidemie, esistono solamente ammalamenti di soggetti con tossine ed infiammazioni latenti, che nei cambi di stagione DEBBONO eliminarle, e questo ammalamento si chiama “influenza” del clima, sui corpi umani; infatti le influenze nascono vicine al solstizio d’inverno (Dicembre) e scompaiono attorno all’equinozio di primavera (Marzo).

Tutto ciò (vedi sulla fasulla epidemia/pandemia) è stato inventato a tavolino, anche per sottomettere finanziariamente una nazione, es. Italia per livellarla a quello della Grecia e quindi rapinargli, aeroporti, monumenti, banche, industrie….
Tutto viene sfruttato dai prePotenti CRIMINALI, sulla pelle del gregge IGNORANTE !

Conclusione:
A parte i naturopati e qualche vecchio erborista, siamo in pochi a conoscere la verità.

Promemoria
È la stessa cosa per qualsiasi tipo di “malattia”, non vi è nessuna infettività,  sono sempre le intossicazioni che generano infiammazioni delle mucose o dei tessuti, che per uscire determinano i vari tipi di sintomi chiamate appositamente “malattie” per spaventare gli IGNORANTI.
By Jean Paul Vanoli
Cosa sono i virus ? https://pattoverascienza.com/?p=1018

Inoltre
I virus/esosomi, li produciamo noi a trilioni ogni giorno e di tutti i tipi, quindi anche i cosiddetti Covid……che sono creati dalle cellule stesse per mantenere il corpo sano, essi sono indispensabili alla vita.
Quelli che si trovano con i tamponi e le analisi,  provengono dai tessuti ammalati delle varie parti del corpo alla morte delle cellule di quei tessuti.
Sono inerti e non infettano Mai nessuno e non volano nell’aria.
I virus/esosomi, vengono prodotti dalle cellule stesse che esistono solo nei liquidi dei corpi viventi, quindi possono veicolarsi solo nei liquidi, mai nell’aria che invece  li distrugge in pochi secondi con ossigeno e raggi solari (UV).
I vaccini sono una grande TRUFFA, cosiccome le Mascherine, i Tamponi, le analisi, perché lo ripetiamo i virus sono materiale genetico  inerte, a parte quelli inventati in laboratorio, cioè sintetici:

Ecco la conferma:
L’IMPRONTA DIGITALE dell’ENDONUCLEASI,  INDICA una ORIGINE SINTETICA di SARS-CoV-2: “Endonuclease fingerprint indicates a synthetic origin of SARS-CoV-2″
https://www.researchgate.net/publication/364599030_Endonuclease_fingerprint_indicates_a_synthetic_origin_of_SARS-CoV-2

“Per prevenire future pandemie è importante capire se il SARS-CoV-2 si sia diffuso direttamente dagli animali alle persone o indirettamente in un incidente di laboratorio. Il genoma del SARS-COV-2 contiene pattern […] caratteristici dei virus sintetici.”

La mappa […] del SARS-CoV-2 è coerente con molti genomi di coronavirus sintetici precedentemente riportati, […], differisce dai parenti più stretti per un tasso significativamente più alto di mutazioni sinonimiche […] e ha un’impronta digitale sintetica che è improbabile si sia evoluta dai suoi parenti stretti. Riportiamo un’alta probabilità che il SARS-CoV-2 possa aver avuto origine come un clone infettivo assemblato in vitro. Per costruire varianti sintetiche dei coronavirus naturali in laboratorio i ricercatori usano spesso un metodo chiamato assemblaggio del genoma in vitro.

L’impronta digitale sintetica del SARS-CoV-2 è anomala nei coronavirus selvatici e comune nei virus assemblati in laboratorio. […] I nostri risultati suggeriscono fortemente un’origine sintetica del SARS-CoV-2.

Quindi è un “virus sintetico”, creato in laboratorio (NON esiste in natura) ed ingegnierizzato dai militari e dalle case farmaceutiche, per poter fare i brevetti dei Vaccini (tossici e pericolosi) e vaccinare con ricatto e PAURA, la popolazione ed i medici IGNORANTI.

E ciò vale per qualsiasi virus: essi sono stati inventati in laboratorio od al computer….da sempre….è tutto FALSO ciò che dicono sui virus….

SVEGLIA caro gregge IGNORANTE (medici allopati compresi).

Anno 2019-2020:
Una semplice influenza trasformata in un Colpo di stato….. Dai politici collusi con Big Pharma…

PFIZER, STA PRODUCENDO un “VACCINO” a MRNA per L’INFLUENZA
Non sono bastate le reazioni avverse causate dai vaccini covid. Adesso vogliono completare l’opera con l’antinfluenzale.
1) ANCHE QUESTO VACCINO POTRÀ CAUSARE TROMBOSI
Pfizer annuncia che il vaccino sta entrando nella fase 3 e che servirà, per, cosi dicono loro, “prevenire” le 12000-52000 morti che l’influenza causa ogni anno negli USA. Loro stessi ammettono che gli attuali vaccini antiinfluenzali sono inutili, e vogliono crearne uno nuovo. Da come hanno registrato il trial clinico si evince che nemmeno per questo vaccino studieranno la sua capacità di bloccare i contagi, perché negli outcome primari c’è solo scritto che studieranno come il vaccino bloccherà la manifestazione sintomatica.
Il trial clinico finirà il 1 Agosto 2023, quindi sarà sperimentale ancora per parecchio tempo se consideriamo i follow up. Il “vaccino” consisterà in una seria di filamenti di mRNA che faranno produrre al corpo del malcapitato delle emoagglutinine, proteine che nel virus dell’influenza hanno ruolo analogo alla spike, ossia servono per entrare nella cellula da infettare. Sappiamo anche che queste proteine sono in grado di agglutinare (cioè di attaccarsi) l’emoglobina quindi non possiamo escludere che anche questi vaccini provocheranno trombosi. Del resto sappiamo che nei casi gravi di influenza la trombosi è una complicazione frequente.
2) Un COCKTAIL di VACCINI SPERIMENTALI e di REAZIONI AVVERSE, ovvero DANNI 
L’ambizioso piano di questi criminali (sia Pfizer che Moderna) non è solo quello di inoculare proteine emoagglutinanti, ma unire il vaccino antinfluenzale a quello per il covid. Infatti stanno conducendo due trial di fase 1 (1, 2) dove somministrano insieme questo vaccino quadrivalente per l’influenza insieme al bivalente di omicron, con una combinazione di ben 6 proteine in grado di causare coaguli di sangue e altre brutte cose. I pro vax lo chiamano “vaccino universale” (1, 2, 3) dicendo che questo permetterà di prevenire la prossima “pandemia di influenza”. La verità è invece un’altra.
Questo studio mostra che il virus dell’influenza interagisce con quello del covid aumentandone la replicazione virale perché aumenta la produzione del recettore ACE2 che il sars-cov-2 usa per entrare nelle cellule. Il possibile meccanismo è l’aumento di produzione di serina proteasi transmembrana 2 da parte delle agglutinine dell’antinfluenzale, queste entrando in contatto con la proteina spike sono in grado di “attivarla”, farle cambiare conformazione, e renderla capace di legarsi al recettore ACE2. Quindi effettuare entrambi i vaccini insieme può portare ad un incremento nella frequenza e nella gravità delle reazioni avverse.
3) EFFETTI sul SISTEMA IMMUNITARIO
Il vaccino covid si comporta da immunoterapia abituando il corpo a tollerare il virus favorendone la proliferazione e tramite l’imprinting immunitario fa in modo che siano prodotti anticorpi esclusivamente per il ceppo originale e non per le varianti.
Questi effetti possono benissimo replicarsi anche nel vaccino antinfluenzale a mRNA portando ad abbassare le difese immunitarie anche verso l’influenza. Il rischio più grave non è che tali vaccini possano fungere da barriera selettiva e selezionare nuove varianti di virus influenzali che interagiscono meglio col sars-cov-2 e nuove varianti di sars-cov-2 che interagiscono meglio coi virus influenzali, andando a rinforzare ancora di più il legame tra i 2 virus. Ricordo che la “pandemia” stessa è stata creata dai vaccini, perché prima che omicron fosse selezionata dai vaccini i contagi erano al minimo storico, e che riguarda quasi esclusivamente i vaccinati.
CONCLUSIONI
Pfizer presenta questo vaccino come un modo per ridurre le “disuguaglianze sanitarie”, perché l’influenza negli USA uccide un pò di più le minoranze etniche, quindi offre una giustificazione politica, dell’area woke social-globalista, per la produzione di un prodotto che dal punto di vista sanitario è inutile.
Dimostrazione che il fanatismo proVax è ben stretto e legato al fanatismo woke.

—————————————————————————————————————————-

Protocollo della Medicina naturale per l’Influenza di qualsiasi tipo, anche quella chiamata: Covid19 (che è una Fake news, in quanto semplice influenza stagionale):
– Riposo a letto
– Alimentazione fin dal primo giorno, Digiuno (secco o di liquidi) oppure CRUDISTA (centrifugati di verdure crude o cotte) anche  per i bambini, poco cibo, si raccomanda.
– Clisteri di camomilla od acqua tiepida, da farsi fin dal primo giorno al terzo ed al quinto giorno. Sempre soprattutto quando vi è febbre di qualsiasi temperatura.
Le infiammazioni nascono nell’intestino per il ristagno delle feci (congestione intestinale, stitichezza o troppo mangiare non eliminato a sufficienza per cui ci si fanno supposte di “merda”), il clistere aiuta ad eliminarle.
– Frizioni fredde (vedi dottrina termica su mednat.news) al primo stato febbrile, da farsi su tutto il corpo;
1 ogni ora, fino a 12 frizioni fredde, per gli aduti e fino a 5/7 per i bambini, fin quando la febbre scompare, ad ogni frizione subito dopo, fare reazione calda a letto, se necessario coprire il letto con coperta pesante e mettere ai piedi una bolla dell’acqua calda, per aiutare le reazioni calde nel  letto.
Per gli stati febbrili sono indispensabili, perchè la differenza di tempreatura fra pelle fredda e viscere calde, farà si che il caldo fuoriesca dalle viscere….eliminando facilmente lo stato febbrile.
Quando sfebbrati sospendere e se vi piace fatene una ogni giorno al mattino, vi tonificherà per la giornata.
– Alle volte può essere utile mettere sul ventre, un cataplasma di fango (argilla) freddo, da tenere per 5 notti, mantenuto in posizione con un ciripà di tessuto di cotone, fermato con spille “balia”.
Nel caso di mal di gola, è utile il fior di zolfo: una puntina di cucchiaino al mattino con poco miele per 5-7 giorni.
– In certi casi è utile utilizzare in vena o per iniezione intramuscolare, Vitamina C (od il precursore NCA) assieme al Glutatione.
– In caso di catarro, oltre al cambio di alimentazione indispensabile (crudismo o mangiare pochissimo, e  solo verdure cotte magari frullate) per disinfiammare le mucose, è utile usare 1 o 2 cucchiai di miele, al giorno o prima di andare a letto.
– Può essere utile anche la tintura madre/macerato di chinino, in ragione di 40-50  gocce al di, via bocca per almeno 5-7 gg.
– In moltissimi casi occorre deparassitare il corpo dai parassiti ad esempio con il Germixil.

Provare per credere……e divulgate il più possibile questo semplice protocollo da farsi in casa….senza medici, né farmaci.
NON usate MAI la Tachipirina che è tossica e pericolosa (vedi  su Danni dei vaccini qui nel sito)
Ecco lo studio pubblicato sul Journal of MEDICAL Virology che demolisce la Tachipirina.. sottolineando la data di pubblicazione… “Nell’ottobre 2020, Sestili e Fimognari hanno riferito che il paracetamolo (N- aetil- para- amminofenolo), comunemente noto come “paracetamolo-tachipirina”, induce o peggiora il consumo di glutatione (GSH – sostanza preparata dal fegato) in pazienti anziani affetti da malattia precoce o lieve (COVID-19 = influenza stagionale spacciata per Covid19), aumentando così notevolmente il rischio di esacerbazione di COVID-19 in questi pazienti”.
Fonte:
https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/jmv.27158
Ciò significa che on fase di febbre MAI somministrare la tachipirina !

Un esempio sui gravi Danni dei Vaccini per l’influenza:
Corea del Sud: morte almeno 25 persone dopo la vaccinazione contro l’influenza.
https://www.reuters.com/article/us-health-coronavirus-southkorea-flushot/south-korea-sticks-to-flu-vaccine-plan-despite-safety-fears-after-13-deaths-idUSKBN277058

—————————————————————————————————————————–

Tutti i medici, salvo quei pochissimi seri, che studiano e riflettono sul tema dei virus, gli altri e sono la maggioranza, hanno una grave colpa, per l’attuale situazione CRIMINALE, perché diffondono assieme ai politici, la PAURA fondata su basi NON SCIENTIFICHE, e parlano sempre della grande pericolosità dei virus nell’aria, come quando nel Medio Evo si diceva: “la Peste è nell’aria ed i demoni (oggi i virus), vi possiedono”….oggi nulla è cambiato  si dicono le stesse BALLE, per tenere sotto controllo la popolazione spaventandola con questa FALSA teoria, per potergli propinare i loro VACCINI Tossici…anche a mRna, che è una bomba a tempo….come i file tossici dei PC, inventati da Bill Gates della Microsoft.

Questi soggetti criminali, sono sempre in giro a diffondere la FALSA PAURA, dei virus/esosomi, “pericolosi”,   se invece di parlare studiassero in laboratorio cosa sono veramente i virus, eviterebbero di fare propaganda alle FALSE TEORIE su sostanze inerti  fuori dai corpi,  anzi indispensabili all’organismo quando sono in esso.

Per di più ricordo che qualsiasi proteina, anche gli esosomi/virus che contengono materiale genetico,  a contatto con l’aria e l’ossigeno che essa contiene, si ossidano e con i raggi   solari (specie gli UV) si DISINTEGRANO  immediatamente in un istante.
Quindi i virus NON VOLANO, nell’aria e perciò non si infetta NESSUNO.
Basta con le BUGIE spacciate per scienza !

Cari medici ed operatori sanitari la colpa è anche vostra perché di fisica e chimica non ne capite  NULLA…..
Le cosiddette “malattie contagiose” come l’AIDS, le malattie veneree, il piede dell’atleta, non sono più “contagiose” di qualsiasi altra malattia. Ma ad alcuni interessi commerciali (Big Pharma) è utile che la gente creda che lo siano.

Fondamentalmente,  la falsa teoria del “contagio” (che non esiste MAI) presuppone l’accettazione della FALSA “teoria dei germi“, come causa delle “malattie”: …e cioè che specifici batteri o “virus” possano produrre i sintomi specifici di  ciò che gli incompetenti ed impreparati medici allopati, chiamano impropriamente “malattie”, senza tener conto del Terreno, la matrice, cioè dello stato dei liquidi del corpo che invece ne sono le basi, cioè  la CAUSA fisiologica, in quanto la Vera causa dell’ammalamento, è di ordine Spirituale, che è l’incoerenza dei propri comportamenti, con le leggi della Natura, che genera a sua volta e psicologicamente i Conflitti Sprituali che se irrisolti, creano nel fisico i sintomi, chiamati impropiamente “malattie”, secondo il detto della Medicina naturale:
Ciò che non si esprime si imprime nel corpo
La teoria dei germi, è stata più volte dimostrata erronea in campo scientifico, e perfino Pasteur ammise la sua insostenibilità, dicendo in punto di morte al suo assistente, che aveva compreso che “il microbo è nulla e che il terreno è  TUTTO“..
Il  “sogno” dell’impostore Pasteur è la Cospirazione, dell’apparato medico sanitario….infatti la teoria dei germi COZZA sempre con  i  4 postulati di Koch. – vedi Teoria dei germi su Mednat.news

Nonostante ciò, la “teoria dei germi” e quella del “contagio”, continuano ad essere propagandate dal moderno e CRIMINALE  sistema medico/sanitario e politico, il cui prestigio, i profitti ed il potere, dipendono largamente dalla fiducia in questa assurda teoria NON scientifica.

In sostanza, la popolazione crede a ciò che l’establishment medico/sanitario e politico, vuole che creda.
La teoria del “contagio” serve a tenere alta la domanda di farmaci, Vaccini e di cure mediche e ospedaliere, Big Pharma ringrazia..
E cosi si sfrutta l’IGNORANZA ed i malati si incrementano….
Big Pharma ringrazia…..
– vedi: https://pattoverascienza.com/?s=Contagi

Recommended For You

About the Author: Administrator

dr. Jean Paul Vanoli, esperto per la Vera scienza, conoscenza, filosofo della vita eterna, esperto in Medicine Naturali, Scienza della Nutrizione, Bioelettronica e Naturopatia. - Consulente di: https://mednat.news - curriculum.htm -  info@mednat.news + https://pattoverascienza.com   - Curatore, Tutore, Notaio, Trustee del Trust°/Stato Persona, estero: VANOLI GIOVANNI PAOLO (VANOLI G.P.) - Human Rights Defender ONU/A/RES/53/144 1999 - Difensore dei Diritti dei batteri e virus/esosomi, cioè della Vita/Natura in genere

Lascia un commento

Cookie Consent with Real Cookie Banner