Il Piano Criminale dei “vaccini”, anche per il Covid19

Tony Fauci sta mentendo sugli pseudo “vaccini” per il coronavirus di Wuhan (Covid-19) nel tentativo di ingannare i genitori per far iniettare i loro figli ? Sembrerebbe certamente così. (By  Natural News )

Il senatore Rand Paul del Kentucky è d’accordo, dopo aver affermato in una recente intervista che nessuno degli “esperti” sta seguendo la scienza mentre spingono per avere tutti i gruppi di età, compresi i bambini, colpiti dai germi cinesi.

A dire il vero, le possibilità che qualcuno di età inferiore ai 25 anni muoia per l’influenza di Wuhan è praticamente pari a zero. Eppure quasi nessuno in una posizione di autorità è disposto a riconoscere questo fatto.

“È difficile dire perché l’ex presidente dell’AMA (American Medical Association) non conoscesse questa conoscenza”, il senatore Paul si è chiesto perché nessuno si esprime contro questa parodia.

“Quando sei lì, però, è come un raduno di incoraggiamento. È un raduno di incoraggiamento per convincere tutti a prendere il vaccino e perché tutti dovrebbero farlo. Non è una presentazione ponderata su “questi sono i rischi e i benefici, ed è per questo che il rischio della malattia è molto maggiore”.

Il rischio di risultare “positivo” per l’influenza Fauci e successivamente di morire è di circa uno su un milione. Eppure lo stato medico profondo parla senza sosta di come tutti hanno bisogno di farsi iniettare per aiutare a “appiattire la curva”.
“Non dovrebbero semplicemente dirci, ‘non pensarci, vaccinati'”, ha aggiunto il senatore Paul riguardo ai consigli medici sbagliati provenienti dal governo.
“Questo è quello che stanno facendo. Quindi, non vogliono pensare all’immunità naturale. Non leggono nemmeno nessuno degli articoli. Non raccolgono nemmeno le statistiche”.
Puoi guardare il video con il senatore Paul di seguito qui:

 

Le cinque fasi della “conformità/obbligatorietà al Vaccino”.
attualmente siamo nella fase 3 e l’ultima fase prevede arresti porta a porta di coloro che rifiutano le iniezioni di proteine ​​spike – 31 maggio, 2021
By: Mike Adams

(Natural News) Con le nuove informazioni fornite da un contatto nel governo federale, sono stato in grado di affinare ulteriormente la gerarchia di escalation di conformità ai vaccini perseguita dal regime di Biden. Ci sono cinque fasi distinte per questa escalation:

Fase 1 – Volontariato (spinto dalla propaganda mediatica, ripagando gli influencer dei social media, i medici, ecc.). Questa fase irretisce coloro che sono abbastanza creduloni da pensare che farsi iniettare armi biologiche con proteine ​​spike li “salverà” in qualche modo o li libererà.

Fase 2 – Incentivi (biglietti della lotteria, birra gratis, ciambelle gratis, ecc.). Questa fase irretisce coloro che sono così stupidi da barattare la propria vita con birra e ciambelle. Ci sono molte di queste persone, e persino i globalisti si rendono conto che persone con un QI così basso non hanno nulla da contribuire alla civiltà umana.

Fase 3 – Sanzioni del settore privato – in questa fase usano le società per negare alle persone l’accesso ai servizi (come viaggi aerei, navi da crociera, ristoranti, eventi sportivi, concerti, ecc.). Questa fase spera di rendere estremamente scomodo essere non vaccinati.
SIAMO QUI ORA, nel 2021.

Fase 4 – Multe penali o carcere (settore governativo) – Questa fase inizierà dopo che i media di notizie false incolperanno i non vaccinati per le continue epidemie di proteine ​​​​spike che stanno uccidendo le persone. Le leggi verranno approvate in alcune giurisdizioni che richiedono vaccini costanti e vaccini di richiamo. Chi si rifiuta di conformarsi sarà multato o incarcerato. Puoi aspettarti che questa spinta abbia origine negli stati blu.

Fase 5) – Kinetic (settore militare) – guerra biologica e cinetica aperta sul popolo americano, condotta dai militari “svegliati” contro i cittadini. Questa fase avrà luogo dopo che il vaccino “deep state” collabora con il regime di Biden/Obama per mettere in scena una massiccia tragedia di sparatorie false flag che può essere attribuita agli anti-vaxxer e ai proprietari di armi.
Una volta portato a termine questo evento, Biden ed i Democratici chiederanno di rivolgere le forze armate statunitensi contro i cittadini per eseguire la confisca delle armi a livello nazionale e forzare i vaccini covid-19 sotto la minaccia delle armi.

Come mi è stato detto da un membro del governo, al regime di Biden è stato ordinato di raggiungere un tasso di vaccinazione del 70% tra gli adulti statunitensi, qualunque cosa serva.
L’attacco false flag progettato dallo stato profondo servirà a fornire la narrativa della “giustificazione morale” per violare ogni ultimo brandello di diritti civili, diritti umani o etica medica quando si tratta di aggredire americani innocenti con iniezioni di proteine ​​spike mortali (chiamate anche ” vaccini”).

In sostanza, il piano è un olocausto vaccinale.
Lo spopolamento è il risultato desiderato di questo piano nefasto, seguito dal collasso economico e dalla distruzione degli Stati Uniti d’America. Le stesse persone che realizzano questo piano sono le stesse persone che hanno truccato le elezioni del 2020 e ottenuto un colpo di stato politico per prendere illegalmente il potere.
Ora stanno usando quel potere per rivoltare l’America contro se stessa in un atto di suicidio nazionale.
Il podcast di aggiornamento della situazione di oggi spiega queste cinque fasi in modo più dettagliato, rivelando come lo stato profondo del vaccino fingerà di essere “i buoni” fino al giorno in cui si presenteranno alla tua porta e ti punteranno un fucile in faccia. E ricorda: la confisca delle armi è il loro passo più importante perché le iniezioni forzate di vaccini possono avere successo solo quando la popolazione viene prima disarmata.

Vedi il video su:
Brighteon.com/fbd3e689-00b6-4e08-89bb-80b8fa3ed794

È scioccante scoprire che anche dopo che l’86% dei bambini ha riportato una reazione avversa dopo la prima dose, allo studio è stato permesso di procedere e agli stessi bambini è stata somministrata una seconda dose.

Il documento della FDA afferma inoltre che lo 0,04% ha subito una reazione avversa estremamente grave ma non entra nei dettagli sul tipo di reazioni che si sono verificate. Lo 0,04% può sembrare piccolo, ma mettiamo questo in prospettiva. Nel Regno Unito ci sono circa 4 milioni di bambini di età compresa tra i 12 ei 15 anni. Se ognuno di questi bambini dovesse ricevere una sola dose di Pfizer mRNA, secondo lo studio possiamo aspettarci di vedere 1.600 persone che subiranno una reazione avversa estremamente grave che potrebbe includere la morte.

Ma se questo si estende ai bambini di età inferiore ai 12 anni e si verifica un tasso simile di reazioni avverse estremamente gravi, allora possiamo aspettarci di vedere quel numero aumentare fino a circa 5.200.

https://www.databaseitalia.it/ecco-i-risultati-sconcertanti-della-sperimentazione-clinica-con-pfizer-sui-ragazzi-dai-12-15-anni/

E’ stata appena rilasciata un’intervista fatta da Morris al dott. Stefano Montanari (nanotecnologo) in cui ci racconta delle verità sconcertanti sulla correlazione tra i vaccini e i magneti.
NON FATE IL VACCINO !!! – Pericolo mortale per tutti…
Il LOTTO MORTALE… e la ROULETTE RUSSA
Ovviamente non tutti i lotti sono mortali…ma tutti i vaccini creeranno danni (anche mortali) a lungo termine… E in borsa si accettano scommesse…
Immaginatevi il panico generale che si creerà quando i vaccinati capiranno cosa gli hanno fatto… e che non esistono cure per salvarli.
NON FATE IL VACCINO !!!
Sperimentazioni illegittime (meccanismo genetico, spacciato per vaccino) sulle cavie Umane… in quanto vi sono cure alternative efficaci…
Sotto il Video molto accurato sui vaccini, visionate il video con attenzione fino alla fine e divulgate.
E curatevi l’influenza come sempre…, come consiglia anche l’OMS e l’Harward University, ma soprattutto come insegna la Medicina naturale
Solo chi ha cancri e altre malattie può avere problemi con l’influenza Covid 19… ed allora perché vaccinarsi creando solo il caos biologico verso l’autodistruzione del corpo ?
Esperimenti con OGM per devastare la biologia Umana.
E salviamo più gente possibile…

https://rumble.com/vhks1v-vaccini-mrna-danni-medio-lungo-termine.html

Visualizzazione di eventi precoci nella somministrazione di vaccini mRNA in primati non umani tramite PET-CT e imaging nel vicino infrarosso – 01/04/2019
Estratto
La visualizzazione del traffico spazio-temporale dei vaccini dopo la loro consegna aiuterebbe a valutare l’efficacia delle formulazioni candidate e aiuterebbe la loro progettazione razionale per studi preclinici etraslazionali. Qui, mostriamo che una doppia sonda radionuclide nel vicino infrarosso consente il monitoraggio quantitativo, longitudinale e non invasivo, tramite tomografia computerizzata a emissione di positroni e imaging nel vicino infrarosso di macachi cynomolgus, delle dinamiche di traffico verso i linfonodi drenanti di un vaccino modello RNA messaggero etichettato con la sonda. Dopo somministrazione intramuscolare del vaccino alle scimmie, abbiamo osservato la dinamica del vaccino mRNA nel sito di iniezione e nei linfonodi drenanti, ha eseguito analisi cellulari dei tessuti coinvolti mediante citometria a flusso e identificato mediante immunofluorescenza che le cellule presentanti l’antigene professionali sono le cellule primarie che contengono l’mRNA iniettato e che codificano l’antigene. Questo approccio può rivelare determinanti spazio-temporali dell’efficacia del vaccino in studi preclinici e traslazionali che impiegano grandi mammiferi.

Qui l’articolo originale: https://www.nature.com/articles/s41551-019-0378-3

Tutti i primati nel corso dei successivi due anni SONO MORTI !

Video di denuncia dei GRAVISSIMI danni dei “Vaccini”:
Ascoltate il dottor Peter McCullough, l’avvocato Thomas Renz, il dottor Michael Yeadon, suor Deidre Byrne, la dottoressa Elizabeth Lee Vliet, il dottor Jose Trasancos e altri medici, scienziati, avvocati e leader religiosi di spicco che discuteranno di informazioni vitali relative al vaccino COVID, agli studi clinici e altro.

Ecco un breve sguardo a ciò che sarà condiviso in questo incontro online:
– Le informazioni di rottura saranno condivise dall’avvocato principale nella causa degli Stati Uniti contro l’HHS del regime Biden per quanto riguarda VAERS, gli eventi avversi, i decessi e le lesioni sotto-riportati. Questa presentazione includerà anche un aggiornamento sull’affidavit del CDC Whistleblower, che indica più di 45.000 morti effettive che hanno avuto luogo dopo l’iniezione di COVID, contro i rapporti VAERS di solo 11.000.
– Dati precedentemente non divulgati da entrambi gli studi clinici Pharma e successivi studi aggiuntivi sul vaccino COVID relativi a specifici, seri, immediati e a lungo termine impatti sulla fertilità sia negli uomini che nelle donne.
– Aggiornamenti sugli studi medici internazionali riguardanti la reale immunità da vaccino rispetto a ciò che è stato riportato al pubblico dai media.
– Ultime informazioni riguardanti cause internazionali e implicazioni teologiche relative alle ultime notizie sul COVID in tutto il mondo.
Qui il video di denuncia:
https://www.lifesitenews.com/conference-stop-the-shot/

————————————————————————————————————————————


Pseudo VACCINI anche per Sars-Cov2, Covid19, generano anche Trombosi
– Maggio 2021
Un nuovo studio autoptico, condotto da una equipe di esperti italiani tra i quali anche il professor Paolo Zamboni, del Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna dell’Università di Ferrara, ha confermato le ipotesi, avanzate dai ricercatori tedeschi, sui meccanismi che portano alle rare reazioni avverse legate al vaccino anti-covid che sono causa di trombosi.“Gli accertamenti su alcuni campioni, per la prima volta condotti in studi autoptici, verificano e confermano la VITT e la presenza nell’organismo di anticorpi che legano il ‘Pf-4’, il potente fattore di attivazione delle piastrine. Questi complessi anti-Pf-4 sono stati individuati solo il mese scorso da colleghi inglese e tedeschi – spiega Zamboni – e si sono dimostrati responsabili nel nostro studio di estese trombosi venose in sedi atipiche, come le vene del fegato, dell’intestino e del cervello. La VITT se non diagnosticata in tempo porta a un drammatico consumo di piastrine a cui possono conseguire emorragie cerebrali fatali“.
Il team che ha effettuato lo studio è composto da esperti nel campo della coagulazione e delle trombosi delle Università di Catania, Foggia, Palermo, Ferrara e IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico Milano.
Tratto da:
https://www.ilsicilia.it/vaccini-esame-autoptico-conferma-meccanismo-che-porta-a-trombosi/

Covid: “Spike danneggia direttamente cellule di vasi sanguigni – Medicina – ANSA.it

ATTENZIONE – Se ANSA sta pubblicando queste notizie, vuole dire che il vento sta cambiando nella narrativa ufficiale.
Gli effetti negativi del Covid sulla circolazione, come ictus e trombosi, non sono dovuti solo all’infiammazione indotta dall’infezione, ma sono una diretta conseguenza dell’azione della proteina spike. Questa la conclusione di uno studio, pubblicato sulla rivista Circulation Research, che suggerisce come Covid-19 non sia solo una malattia respiratoria ma anche, e forse soprattutto, una malattia vascolare.
Come noto, il Sars-Cov-2, grazie alla proteina spike si lega al recettore dell’enzima di conversione dell’angiotensina 2 (ACE2) per entrare e infettare cellule ospiti.
I ricercatori dell’Università della California San Diego, negli Usa, e della Xi’an Jiaotong University, in Cina, hanno mostrato che la proteina spike non solo si lega alle cellule sane per diffondere l’infezione, ma provoca danni direttamente alle cellule dell’endotelio, il tessuto che rivestono i vasi sanguigni e che sono fondamentali per la circolazione. Il team ha utilizzato degli pseudovirus, ovvero virus ‘vuoti’ e non infettivi ma che esprimono la proteina S (pseudo-spike) sulla superficie, iniettandoli nella trachea di criceti.
Questi hanno avuto come conseguenza danni ai polmoni e alle arterie, dimostrando che la proteina spike da sola causa la malattia, a prescindere dalla diffusione dell’infezione virale.
Il team ha eseguito un altro esperimento esponendo cellule endoteliali sane alla proteina spike: questa, legandosi con ACE2, ha danneggiato le cellule, causandone la frammentazione dei mitocondri (le cosiddette centraline energetiche delle cellule). “Molte persone – commenta Uri Manor, uno degli autori – considerano il Covid-19 una malattia respiratoria, ma in realtà è una malattia vascolare“. (Fonte: ANSA)

https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/salute_bambini/medicina/2021/05/11/covidspike-danneggia-direttamente-cellule-di-vasi-sanguigni_6ba56a18-2c1a-48c5-9ae5-51a7204054f9.html

Usano la  nanotecnologia anche per i Vaccini

Google Patents, US20080241264A1
Sistema e metodi per la nanorobotica collettiva per applicazioni mediche

https://patents.google.com/patent/US20080241264A1/en

Il patologo del Regno Unito avverte che le proteine ‘spike’ faranno perdere a tutti gli uomini la loro capacità riproduttiva
Si è scoperto che i vaccini mRNA danneggiano anche gli organi riproduttivi maschili, avverte il dott. Roger Hodkinson di Western Medical Assessments.
Le proteine ​​spike del vaccino si esprimono sia nella placenta che nei testicoli.
Per le donne incinte, questo potrebbe significare l’interruzione della gravidanza.
Per gli uomini, potrebbe significare la fine dell’attività riproduttiva”.
Le persone che ricevono i vaccini se ne pentiranno, avverte il dott. Hodkinson, perché molti, se non tutti, perderanno la capacità di riprodursi: “In un mondo in cui sappiamo che il numero di spermatozoi è diminuito del 40% negli ultimi 10 o 20 anni – un enorme calo inspiegabile del numero di spermatozoi – non abbiamo bisogno di ulteriori risultati sulla fertilità maschile“.

https://www.eutimes.net/2021/05/uk-pathologist-warns-spike-proteins-will-cause-all-men-to-lose-their-reproductive-capacity/

Horrifying study reveals mRNA vaccine nanoparticles are circulated throughout the entire body

Oggi abbiamo una notizia veramente bomba che manda all’aria le bugie sul vaccino dei covidi.
Una nuova ricerca condotta in Giappone mostra che le Lipid NanoParticles (LNPs) contenenti il codice mRNA sono ampiamente in circolazione nel corpo dopo la vaccinazione, raggiungendo il cervello, la milza, l’intestino crasso, il cuore, il fegato, i polmoni e altri organi.
Il documento dello studio, originariamente scritto in giapponese e auto-tradotto in inglese, è coperto nell’articolo bomba di oggi e nel podcast.

Etichettato “Pfizer confidential”, lo studio è noto come uno studio di bio-distribuzione che utilizza enzimi luciferasi e marcatori radioisotopi per tracciare con precisione la distribuzione degli mRNA LNP di Pfizer in tutto il corpo. Ciò che ha trovato dovrebbe portare la FDA a ritirare immediatamente tutti i vaccini mRNA dal mercato.

Situation Update, June 2nd, 2021 – Horrifying study reveals mRNA vaccine nanoparticles are circulated throughout the entire body: Brain, heart, liver, ovaries, testes and more
Watch this video
See the shocking full article and podcast here.
Doctor on covid Vax: “We Screwed-Up. We didn’t realize the Spike Protein is a toxin”
Watch this video
10 Brazen Lies Spewed by the Healthcare Industry
Watch this video

Absolutely not safe and not effective: FDA and CDC lied about vaccine efficacy to obtain ’emergency authorized use’ (EAU) for highly-suspect human medical experiment using mRNA
By S.D. Wells | Read the full story

OSHA caves to Big Pharma, says employers don’t need to report covid vaccine injuries after all
By Ethan Huff | Read the full story

German judge declares masks harmful, warns that mask mandates are illegal
By Ethan Huff | Read the full story

CEO of covid-19 vaccine maker Moderna worked with Big Pharma billionaire pal of China’s Xi while promoting lab where virus escaped
By JD Heyes | Read the full story

If covid vaccines work, then why are “booster” shots needed?
By Ethan Huff | Read the full story

———————————————————————————————————————-

Come influenzare e modificare il cervello e la mente umana

https://acratasnet.wordpress.com/2021/06/14/con-frecuencias-5g-los-nanotubos-inyectados-en-las-vacunas-entran-en-resonancia-y-propagan-potencia-electrica-a-la-velocidad-del-pensamiento-humano/

Con frequenze 5G di 42,6 GHz, i nanotubi da 1,2 nm iniettati nei vaccini vanno in risonanza e alterano gravemente il processo cerebrale

Inizierò chiarendo che su Internet non vi è alcun riferimento a tale studio. Credo che questo sia qualcosa di molto importante, che riassumo come segue: con frequenze 5G di 42,6 GHz, i nanotubi da 1,2 nm iniettati nei vaccini vanno in risonanza e propagano un segnale ad alta energia alla velocità media del pensiero umano(1).

Qualcosa mi ha colpito quando ho visto un catalogo di vendite di nanotubi di grafene dell’azienda Nanografi. Sono rimasto sorpreso dalla lunghezza precisa dei nanotubi di 1,2 nanometri, o 1,2 x 10⁻⁹ m. Poiché conoscevo già le frequenze delle microonde 5G, nell’intervallo da 10 a 300 GHz (1 GHz = 10⁹/s), sono rimasto colpito dalla curiosa coincidenza di come quei precisi poteri di 10 siano stati cancellati nella nota formula della meccanica delle onde: f = v /λ . Attira l’attenzione su chiunque abbia studi di ingegneria che non si addormenta!

Tuttavia, sebbene i poteri dei dati sembrasse adattarsi, era necessario scoprire se la velocità d’onda risultante aveva o meno un senso biologico / anatomico in un essere umano. E, in effetti, ha senso. Si adatta completamente alla velocità del pensiero umano.

Quanto segue è molto semplice per chiunque abbia conoscenze di base della Fisica:

1. Ci sono risultati da studi che mostrano che un neurone medio invia segnali a circa 180 km / h. … Alcuni fattori combinati aumenterebbero la velocità a 432 km/h. C’è molta variazione: alcuni umani pensano più velocemente di altri e la velocità di propagazione del pensiero cambia nel corso della vita. Questo è fondamentale per quanto segue.

Prenderemo la velocità media di pensiero di 180 Km/h. Cioè, 180.000 m/3600 s = 50 m/s

2. Inoltre, esistono fullereni o nanotubi di vaccini e sono in vendita sul mercato a prezzi ragionevoli. Ad esempio, la suddetta società Nanografi vende nanotubi come i seguenti:
Fullerene-C60, Prezzo: 88 €/gr.
Purezza: 99,5%
Resistività elettrica Fullerene 1034 ohm/m
Fullerene Aspetto Shinning Nero

In vendita, 1,2 nm di lunghezza, 0,8 nm di raggio. Precisione totale.
Supponiamo che sia stato proprio questo nanotubo da 1,2 nm ad essere iniettato nei vaccini contro covid19.

3. Vediamo cosa succede se facciamo risuonare quei nanotubi con una radiazione a microonde al di fuori del corpo umano che li contiene:

Se la velocità di un’onda è v , la frequenza è: f = v/λ . Le frequenze risonanti sono multipli equamente distanziati di una frequenza inferiore chiamata frequenza fondamentale. I multipli sono chiamati armoniche.

Conoscendo la velocità di trasmissione causata dalle microonde nel cervello umano, vediamo se è il prodotto della frequenza per la lunghezza delle particelle. Se è così, siamo a buon fine! Se la particella è di 1,2 nm, come nell’esempio in vendita, e la frequenza 41,6 GHz, frequenza nell’intervallo 5G, allora:

1,2 x10⁻⁹ . 41,6 x 10⁹ = 50 m/s, che è la velocità del pensiero all’interno del cervello. Non deve essere esattamente quella velocità. Va visto che il risultato dell’applicazione della radiazione a microonde ai nanotubi produce velocità di trasmissione “naturali” nel cervello, cioè simili alla velocità del pensiero umano.

Quando i nanotubi, attaccati alle sinapsi dei neuroni (cosa che hanno già dimostrato di fare), entrano in risonanza a causa di una radiazione esterna a microonde della frequenza precisa, le ampiezze o i poteri dissipati da questi nanotubi, che trasmettono vibrazioni alla velocità del pensiero, lo fanno con un potere che può essere molto pericoloso per il cervello stesso, anche se la potenza irradiata dell’onda esterna non è troppo alta.
Questa è la risonanza: che ogni ciclo aumenta l’ampiezza del precedente senza alcun tipo di limite.
By: @infonesh

——————————————————————————————————————————

Progetto Pfizer (esempio)
Avete mai letto sul sito del Governo Americano come si svolgerà il progetto Pfizer? 

1) Il test é diviso in tre fasi. La prima fase composta dalla raccolta  delle cavie che si offrono VOLONTARIAMENTE per il test e comprende l’inizio delle vaccinazioni. La prima fase del test termina il 2 novembre 2021. Il 3 novembre 2021  parte la seconda fase, la terza fase terminerà il 2 maggio 2023, data di fine del test Pfizer. 

L’azienda sponsorizzatrice del test non é la Pfizer ma la BioNTech. 

Il Governo usa non vuole responsabilità e nel riquadro che vedete sotto negli screenshot trova le parole per lavarsene le mani. 

Riportiamo le parole:
“La sicurezza e la validità scientifica di questo studio sono responsabilità dello sponsor dello studio e dei ricercatori. Elencare uno studio non significa che sia stato valutato dal governo federale degli Stati Uniti. Conoscere i rischi e i potenziali benefici degli studi clinici e parlare con il proprio medico prima di partecipare. Leggi il nostro disclaimer per i dettagli.”

2) I vaccini Pfizer somministrati non sono uguali per tutti, ma avranno #dosaggi e #composizione vaccinale diverse:
-Ad alcune cavie verranno iniettate due dosi da 10 nano grammi ciascuna.
-Ad altre cavie due dosi da 20 nanogrammi ciascuna.
-Ad altre cavie 2 dosi da 30 nanogrammi ciascuna.
-Ad altre cavie  2 dosi da 40 nanogrammi ciascuna
-Ad altre cavie 2 dosi da 100 nanogrammi ciascuna.
-Ad altre cavie verrà iniettato un #placebo (acqua – fisiologica).
-Ad altri verranno iniettate 3 dosi.
-Ad altri verranno iniettate 4 dosi.

Nel primo test su 44mila persone sono stati iniettati 22.000 vaccini veri e 22.000 placebo = 50%. La percentuale potrebbe essere uguale? Forse.

Avete capito che ci sarà gente che si troverà ad assumere 10 nanogrammi di materiale, altri 10 volte di più, 100 nanogrammi a dose!

Ci saranno altri che subiranno una dose di placebo e la seconda di vaccino. Tutto sarà ovviamente registrato.

Nessuna cavia saprà se avrà ricevuto un “vaccino” od un placebo perché il test è di tipo “randomizzato”: dosaggi diversi, e composizioni diverse, saranno iniettati alle persone a caso senza selezionarle; e sarà del tipo “cieco”: nessuno sa se la dose iniettata é un placebo di acqua o il vero “vaccino”.

Alcuni verranno sottoposti a tre o quattro dosi, come previsto nel progetto.  É ovvio che per farle dovranno raccontarci la balla della ennesima variante, chiuderci in casa, e convincere la gente ad andare a farsi la terza e quarta dose salvifica.

Altra cosa: il contenuto della sostanza non sarà uguale per tutti, ci saranno dei test tra sostanze diverse (vedi i codici alfanumerici finali del prodotto diversi tra loro).

3) Cosa contiene in realtà il siero ?

Fonte ufficiale
https://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT04368728

Vedi anche DANNI dei VACCINI (qualsiasi)

Recommended For You

About the Author: Admin

dr. Jean Paul Vanoli - Giornalista Investigativo da 40 anni specializzato in Sanità, Medicina naturale e Bioelettronica - Consulente di https://mednat.news - https://pattoverascienza.com - info@mednat.news - Curatore, Tutore, Notaio, Trustee del TRUST estero: VANOLI GIOVANNI PAOLO (G.P.) - Human Rights Defender ONU/A/RES/53/144 1999 - Difensore dei Diritti dei Batteri e Virus, cioè della Vita/Natura in genere