Energia Scalare e l’Acqua del corpo vivente

I SEGRETI dell’ “ENERGIA SCALARE”, con Joaquín Piquer:

https://www.google.com/url?q=https://youtu.be/PxNCLYVU8d0&sa=D&source=editors&ust=1667735706751841&usg=AOvVaw1hXIWrlhVEt7nvtFnRomxv

L’Energia Scalare è l’energia del Vuoto Quanto Meccanico dell’Universo, l’energia che si è sprigionata alla sua nascita, e che ha generato tempo, spazio, gravità ed energia elettromagnetica.

Le onde scalari erano quindi conosciute anche come Onde di Tesla, Energia Zero e persino come energia Orgone o Qi.
L’onda scalare è un’onda non hertziana, cioè un’onda non lineare, un’onda stazionaria che tende a riempire gli ambienti, capace di passare attraverso i solidi senza perdere intensità.
Nel 1800, James Clerk Maxwell è il primo a includere queste onde nella sua formula matematica. Poi Nikola Tesla li ha dimostrati 50 anni dopo, ma ci sono voluti quasi 100 anni prima che la scienza li dimostrasse di nuovo.
Il Dr. Ing. Konstantin Meyl è uno degli scienziati che non solo ha dimostrato la propria esistenza nelle onde a bassa frequenza, ma anche nelle onde ad alta frequenza.
Le onde scalari possono copiare, trasferire e registrare informazioni sane per il corpo.
Una cosa molto utile delle onde scalari è che possono incorporare un campo energetico nei prodotti a un livello più alto rispetto ad altre onde, e quindi trasferire quella carica di frequenze o energia dai prodotti a ogni cellula del corpo umano. Nel corpo umano, tutte le cellule sono in grado di immagazzinare e trasferire energia scalare.
https://www.scienzaeconoscenza.it/blog/scienza_e_fisica_quantistica/l-etere-dopo-tesla-l-ipotesi-delle-onde-scalari

Nikolai A. Kozyrev (Astronomo ed Astrofisico russo) aveva ragione nell’affermare che l’ energia a spirale dell’universo era davvero energia scalare e che questa forza primordiale nell’universo serviva per assemblare e sostenere le stellecosì come tutta la creazione.
Le osservazioni di Kozyrev sottolineano il fatto che l’energia scalare trascende il tempo e lo spazio poiché l’universo utilizza la Forza Vitale per comunicare con se stesso istantaneamente.
L’acqua è influenzata dalle onde scalari. Risuona con le onde scalari quando si formano (microammassi Il cuore non è una pompa – Rudolf Steiner – Chestahedron – Il cuore e la circolazione: un modello integrativo – EZ Water – 5G – Sole) .

Il 75 del nostro pianeta è coperto dall’acqua e anche il nostro corpo è composto per il 80% da acqua. Gli esseri umani hanno una coscienza collettiva e una memoria collettiva. Esperimenti e dati empirici hanno dimostrato che siamo interconnessi gli uni con gli altri.
I nostri pensieri ed emozioni influenzano tutti gli esseri umani. Laboratori come il Princeton University PEAR laboratorio dell’ Istituto di scienze noetiche e altri hanno condotto esperimenti per vedere quanto profondamente la nostra mente è connessa al tessuto della realtà fisica.
Se molti umani sono coerenti nella loro mente, come un laser, allora anche il tempo può essere alterato.
La CONVERGENZA di due frequenze elettromagnetiche (EMF) da due direzioni opposte produce Energia Scalare.
L’ANNULLAMENTO dei movimenti liberi di questi EMF li tiene in un posto: Scalar Energy è energia stazionaria.
La CONCENTRAZIONE di sé, fornisce i benefici per la salute quando ci si avvicina ad essa.

Basato sulle ultime scoperte della scienza quantistica, Scalar Energy è sempre esistito dall’inizio dei tempi. L’energia scalare fu scoperta per la prima volta da James Clerk Maxwell nel XIX secolo e dimostrata da Nikola Tesla.
I ricercatori dell’Istituto Max Planck, in Germania, hanno scoperto che l’energia scalare scompone e attiva le cellule viventi.
L’energia cellulare e i livelli di energia del corpo aumentano utilizzando l’energia scalare.
Perché ogni cellula funzioni normalmente, richiede un’energia di 70-90 milivolt e possiamo verificarlo utilizzando uno spettrogramma.
L’energia scalare può proteggere il nostro DNA dai danni, migliorare la permeabilità della parete cellulare ed è utile nel trattamento del cancro.
Le onde scalari impediscono l’assorbimento della nor-adrenalina da parte delle cellule nervose PC 12, riducono l’infiammazione, favoriscono la separazione delle cellule, migliorano la circolazione, i sistemi immunitario ed endocrino.
Le onde scalari hanno anche la capacità di inibire ed obbligare i batteri a ritrasformarsi in benefici, allontanare i parassiti, migliorare la nutrizione cellulare e la disintossicazione.
L’energia scalare ha una grande importanza per la salute umana e un ampio spazio per stabilire una nuova era nella vita farmaceutica.
Di Sanghai1 S, Kadam2 V, Shinde S. UNA RASSEGNA SUI BENEFICI PER LA SALUTE DELL’ENERGIA SCALARE. IAJPR. 2014; 4 (1): 491-494.

In fisica classica, uno scalare è una semplice quantità fisica che non viene modificata da ratifiche o traduzioni del sistema di coordinate.
Una “onda scalare” si propaga attraverso il tempo dimensionale, ma non attraverso lo spazio dimensionale. 
Le onde scalari formano energia potenziale non locale. Trasportano informazioni e hanno una struttura frattale. Le onde scalari non decadono nel tempo o nella distanza !

Onde scalari e loro effetti sull’acqua del corpo:
Ogni cellula del tuo corpo è come una mini batteria che emette una tensione da 70 a 90 millivolt quando è sana. Una cellula cancerosa emette da 15 a 20 millivolt.
Il nostro corpo è al 80% di acqua: il nostro corpo è al 80% di acqua
Il nostro cervello ha ancora di più, al 95% di acqua !
Siamo un essere umano, ma anche un ESSERE ACQUATICO, in quanto i nostri progenitori non erano scimmie ma Sirene, infatti noi nsciamo dall’acqua (il liquido placentare di nostra madre).
Pertanto la qualità dell’ACQUA presente nel nostro corpo è molto importante per la nostra salute.

La memoria dell’acqua
ACQUA: Un fattore primario nel corpo umano che consente la salute generale di tutti i processi a livello cellulare è l’acqua.
Storicamente, molto è stato studiato sull’acqua dal punto di vista della sua limpidezza, purezza e/o salinità. Ma c’è una sua caratteristica molto importante, che è la sua struttura molecolare. Lo stesso che ha modelli o forme diverse.
Per il corpo umano, i diversi modelli molecolari rendono l’acqua più o meno benefica. Ad esempio, l’acqua di città, sia spillata che imbottigliata, ha solitamente strutture di 12 molecole, il che la rende più grande e più difficile da assorbire per il corpo, rispetto all’acqua pura di montagna, che ha gruppi di 6 molecole, rendendola più piccola e liscia
Queste strutture non sono solo buone per le loro dimensioni, ma ogni configurazione o ciò che alcuni chiamano memoria dell’acqua, rimane la stessa dal cibo che si mangia al suo assorbimento da parte dei tessuti dell’essere umano. Un metodo noto per rimontare la struttura dell’acqua in modo migliore è l’uso delle onde scalari.
Influendo sulla struttura dell’acqua, la maggior parte dei processi fisiologici del corpo viene migliorata. Il risultato sono cellule con più energia e quindi più sane.
Perché ci sia un cambiamento nella struttura ci deve essere un cambiamento energetico a livello di verificare che la base sia correttamente giusta, prendi a matita la polarizzazione degli atomi. Le onde scalari imprimono sull’acqua frequenze che modificano la polarizzazione dell’acqua e la sua struttura molecolare.
DNA e la sua forma di antenna elettromagnetica:
Esistono modelli di meccanica quantistica che descrivono particelle subatomiche come eccitoni, plasmoni e solitoni che possono immagazzinare e trasportare informazioni lungo macromolecole biologiche in risposta a energia scalare a bassa intensità.  Forse il DNA dell’uomo scrive, immagazzina e trasferisce le sue informazioni allo stesso modo.
Il nostro DNA è più di una semplice unità di archiviazione dati.
È un’antenna quantistica, in grado di trasmettere e ricevere dati !
Il DNA ha accesso a un vasto pool di informazioni al di fuori della nostra dimensione 3D. Crea onde scalari e le riceve se è sintonizzato con la “frequenza”. Nessuna informazione va persa attraverso questa tecnologia super avanzata all’interno delle nostre cellule: vita biologica e campi elettromagnetici artificiali non armonici – le antenne frattali nella tecnologia wireless uccidono la vita biologica – il beamforming rapido nelle antenne intelligenti è 5G Kill Grid  .
(Il DNA ha una forma simile a un’onda scalare)

Un circuito RLC (Un circuito RLCè un circuito elettrico costituito da un resistore (R), un induttore (L) e un condensatore (C), collegato in serie o in parallelo) in elettronica è in grado di sintonizzarsi sulle onde radio ambientali se è in armonia/risonanza con la frequenza.
Generatore di onde Scalari:

I dispositivi elettronici generano frequenze che disturbano e rompono l’equilibrio a livello cellulare.
D’altra parte, le onde scalari possono cancellare quelle informazioni “cattive” che il corpo ha cercato di decifrare e registrare frequenze simili a quelle di un ambiente naturale.
Vantaggi dell’onda scalare con frequenze naturali:
Sebbene le onde elettromagnetiche causino vari squilibri, i dispositivi o gli oggetti che emettono onde scalari possono riportare il corpo al suo equilibrio naturale.
By Maurizio Rama, – 06/11/2022

Il corpo e le sue cellule vibrano a frequenze diverse per il loro normale sviluppo bioelettrico.
Oggetti o strumenti con energia scalare sono impregnati di frequenze scalari simili a quelle che il corpo ha negli stati naturali, come 8 Hz e 12 Hz.

I vantaggi dell’esposizione a queste onde con le frequenze appropriate sono i seguenti:
– Eliminare e annullare gli effetti nell’uomo delle frequenze di 50-60 Hz nel corpo umano.
– Aumenta il livello di energia di ogni cellula del corpo a un intervallo di 70-90 millivolt.
– Migliora la permeabilità della parete cellulare, facilitando così l’assunzione di nutrienti in ogni cellula e l’eliminazione delle scorie da ogni cellula. (Di conseguenza aiuta la disintossicazione).
– Abbassa la tensione superficiale dei prodotti ingeriti, riducendo notevolmente il tempo necessario all’organismo per assimilare gli stessi prodotti.
– Aumenta i livelli di energia complessivi del corpo, come risultato dell’aumento dell’energia cellulare da trilioni di cellule.
– Pulisce e migliora i livelli ematici di chilomicroni (particelle di proteine/grasso che galleggiano nel sangue) e profili di trigliceridi e pattern di fibrina.
– Migliora la funzione immunitaria fino al 149%.
– Migliora la concentrazione mentale come dimostrato dalla maggiore ampiezza delle frequenze EEG.
– Equilibra i due emisferi del cervello, ancora una volta come misurato dai test EEG.
– Funziona come un antidepressivo in quanto inibisce l’assorbimento di noradrenalina da parte delle cellule nervose PC12.

(Fonte: Scalar Energy, A Natural Alternative | Special Report. 1999-2013 The Baseline of Health Foundation)

1-http://www.grc.nasa.gov/WWW/k-12/Numbers/Math/Mathematical_Thinking/maxwells_equations.htm#sthash.FB325nqQ.dpuf
https://www.google.com/url?q=http://www.grc.nasa.gov/WWW/k-12/Numbers/Math/Mathematical_Thinking/maxwells_equations.htm%23sthash.FB325nqQ.dpuf&sa=D&source=editors&ust=1667735706767933&usg=AOvVaw0U86Yl3KMtvdVvDxXNgIUe

2-http://peswiki.com/index.php/PowerPedia:Scala_field_theory#sthash.FB325nqQ.dpuf
https://www.google.com/url?q=http://peswiki.com/index.php/PowerPedia:Scalar_field_theory%23sthash.FB325nqQ.dpuf&sa=D&source=editors&ust=1667735706768360&usg=AOvVaw07FlteqvaGHwhl86wiqWBi

Sintesi e Conclusioni:

L’InFinito contiene il tutto e quindi anche il “Vuoto Quanto Meccanico”, che è il nome moderno del famoso “Etere” degli antichi. Ciò significa che questo InFinito è in eterno movimento vibrazione, pulsazione in espansione/contrazione, con le forze universali di attrazione e repulsione (Ynn e Yang) e ciò in ogni InFinito punto di Egli/esso, che è un Ente Eterno e quindi essente= Essere: voce del verbo Essere con coniugazione all’Infinito, emanando una infinita “energia scalare”, che è un infinita onda stazionaria, cioè non si sposta da qui a là, ma è sempre presente ed in movimento pulsatorio (come fosse un cuore pulsante) creando e definendo ogni punto dell’InFinito stesso, i quali sono poi definibili come “punti” di manifestazione visibile dell’Infinito nel Finito, che sono micro o maxi “buchi=neri/bianchi” sull’InFinito = VuotoQuantoMeccanico = Etere, i quali tendono a “personalizzarsi” prendendo forma  e quindi a manifestarsi individualizzandosi negli InFiniti:  Io Sono (voce del verbo essere, con coniugazione: tempo presente, prima persona singolare), che manifesta l’InFinito nei suoi InFiniti punti = Io sono, manifestando cosi, la materia in ogni punto dell’InFinito e realizzando mediante la trasformazione continua della energia/materia: dalle onde stazionarie dell’Etere/ VuotoQuantoMeccanico, manifestando i campi elettromagnetici i quali si evidenziano nelle onde/ particelle subatomiche e quindi in atomi, molecole con le loro specifiche funzioni, le quali si aggregano per formare insiemi funzionali ed  utili a manifestare  il “Progetto di Vita eterna” fino alla manifestazione di e per tutti i viventi che sono Io sono individuali e ciò avviene da sempre e per sempre nell’InFinità, che è l’unico scopo dell’InFinito  intelligente, manifestarsi nei suoi infiniti punti nel dare Amore cioè Vita ai Viventi che si auto manifestano, essendo punti singolari dell’InFinito stesso, in eterna trasformazione/ movimento di personalizzazione di ogni punto di sé.
Ogni Io Sono, quindi ha percezione di sé e dell’ambiente nel quale si manifesta, ed è cosi che ogni essere vivente vive e si personalizza a seconda dell’ambiente ove si “incarna” si manifesta, per “godere della Vita eterna nel Progetto Vita e ciò all’InFinito.
Da alcuni l’Infinito è chiamato impropriamente “dio”, infatti definire “dio” l’InFinito è limitante, depistante, fuorviante, perché questo “dio” è sempre là e MAI ovunque, cioè anche Qui dentro di noi, ed anche si pone come bestemmia dell’Infinito, in quanto la parola impropria “dio” non fa onore all’InFinito, di ciò che NON ha limiti o confini, ecco perché nella Bibbia (AT) libro ritenuto sacro da certi religiosi, non esiste la parola “dio”, che è stata inventata dai religiosi, non avendo compreso cosa sia l’InFinito:
Definiamo quindi l’InFinito:  quel qualcosa o quell’Idea, che ha od avrà spiegazione di Sé, in Sé, in ogni punto di Sé, all’InFinito (senza termini-confini = illimitato), non avendo confini è presente quindi in ogni punto di Sé….nell’Infinità dello spazio e del tempo.

L’InFinito secondo Giordano Bruno:
https://youtu.be/ktURsAkLu0s

Recommended For You

About the Author: Administrator

dr. Jean Paul Vanoli, esperto per la Vera scienza, conoscenza, filosofo della vita eterna, esperto in Medicine Naturali, Scienza della Nutrizione, Bioelettronica e Naturopatia. - Consulente di: https://mednat.news - curriculum.htm -  info@mednat.news + https://pattoverascienza.com   - Curatore, Tutore, Notaio, Trustee del Trust°/Stato Persona, estero: VANOLI GIOVANNI PAOLO (VANOLI G.P.) - Human Rights Defender ONU/A/RES/53/144 1999 - Difensore dei Diritti dei batteri e virus/esosomi, cioè della Vita/Natura in genere
Cookie Consent with Real Cookie Banner